Sapore di Cina

Imparare il cinese, Viaggiare o Lavorare in Cina

- Scritto da 6 commenti

HommeBe Nike 270 Max Air Pour Chaussure hdBoxtsCQr su Twitter su Facebook on LinkedIn

Il Lisboa a Macao

La mecca del gioco d’azzardo di Macao è situata alla foce del delta del Fiume delle Perle e si collega alla Cina al confine con la città costiera di Zhuhai. Nel 1557 Macao divenne colonia del Portogallo ed essendo l’antico porto della città, si è trasformata in uno dei principali avamposti commerciali d’oriente ricchi di storia. Macao è stata restituita alla Cina nel 1999 ed è ora una “regione amministrativa speciale”, nonché paradiso del gioco per i turisti cinesi ed internazionali.

Attualmente, questa piccola regione è in fase di ampliamento grazie ad un vasto programma di bonifica dei terreni. Tre piccole isole sono diventate due, dato che Taipa si è unita alla sonnolenta Coloane attraverso un enorme progetto di smaltimento dei rifiuti. L’isola di Macao non esiste più: infatti, un grande banco di sabbia ha creato una striscia di terra che ha unito la Cina continentale con l’originaria isola di Macao, trasformandola nella “Penisola di Macao”.

A parte i casinò e gli hotel di lusso, a Macao c’è molto da vedere. Purtroppo sembra che il suo patrimonio e la sua cultura siano stati trascurati a vantaggio di quegli enormi resort, dedicati all’intrattenimento, che dominano le isole. Macao è stata dichiarata dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità, ma questo ha molto più a che vedere con la sua vivace storia passata, piuttosto che con l’odierna associazione che si fa tra la città ed il gioco d’azzardo!

Personalmente sono rimasta un po’ delusa, anche se mi è piaciuto passeggiare per il centro storico, e sono rimasta incantata dagli sfarzosi casinò pieni di luci al neon e dall’aspetto insolito. l’Hotel Lisboa merita sicuramente qualche foto.

Se ami il gioco d’azzardo, allora Macao è sicuramente la Las Vegas d’oriente. Puoi scegliere di soggiornare negli hotel e casinò più antichi della penisola, oppure nei più nuovi e più grandi casinò e resort per l’intrattenimento situati sulla Striscia di Cotai, ovvero l’area bonificata che sta sull’isola di Taipa.

In questa guida puoi trovare informazioni su:

HommeBe Nike 270 Max Air Pour Chaussure hdBoxtsCQr

I moderni complessi alberghieri lungo la Striscia di Cotai sull’isola Taipa

Dove soggiornare a Macao

Macao non è un posto economico dove soggiornare, ma puoi trovare online delle offerte per gli hotel. Noi abbiamo soggiornato all’hotel 4 stelle Harbourview che sta al Molo del Pescatore: si tratta di un hotel cinese di nuova gestione e le nostre facce occidentali ci hanno fatto guadagnare immediatamente l’upgrade per una camera deluxe con vista sul mare. Nei 100 USD che abbiamo pagato a notte erano compresi la ricca colazione a buffet, il Wi-fi gratuito (a Macao non è necessaria la connessione VPN) e l’accesso alla lussuosa piscina coperta.

L’hotel dista 20 minuti a piedi dal centro storico, ma, proprio davanti l’ingresso, trovi le fermate dell’autobus e del taxi, ma anche i bus navetta gratuiti. Il Casino Sands è dall’altro lato della strada, mentre il terminal dei traghetti è poco più avanti lungo la costa a est. Tutto è molto lussuoso e decisamente comodo!

Per vedere gli altri posti in cui soggiornare, controlla la nostra precedente guida “I Migliori Hotel di Macao”

Se visiti Macao per conoscerne la storia e la cultura, allora resta sulla penisola in uno degli hotel più piccoli. Dovresti trascorrere un paio di giorni girando a piedi per vivere davvero ciò che Macao ha da offrire. Cammina per le strade strette ed i vicoli del centro storico. Vivrai un’esperienza unica grazie all’influenza portoghese ed al suo antico contributo lasciato in questa piccola area della Cina.

Le stradine del centro storico

Arrivando a Macao, ti suggerirei vivamente di procurarti una guida davvero utile chiamata “Step Out”. È gratuita, è scritta in inglese ed è corredata di una mappa che ti indica tutti gli itinerari. Puoi scaricarla anche come app.Air Pour Jordan Legacy Enfant ÂgéCa 312 Chaussure Plus 8mvO0Nnw

Per orientarsi a Macao, avere una mappa fa davvero la differenza, soprattutto se sei a corto di tempo. Noi abbiamo preso questa guida dopo aver attraversato il confine: basta cercare i chioschi delle informazioni turistiche che trovi al confine, in aeroporto o ai terminal dei traghetti.

Anche il portale turistico di Macao rappresenta una grande fonte di informazioni aggiornate, tutte disponibili in inglese.

La valuta di Macao

La valuta di Macao è la Pataca, detta anche MOP, ed è suddivisa in 100 avos. Di solito si usa la forma abbreviata MOP. Comunque, quasi un po’ dappertutto, puoi utilizzare il dollaro di Hong Kong o lo Yuan cinese.

Il MOP è legato al dollaro di Hong Kong. Così, dove trovi i prezzi espressi in MOP e decidi di pagare con i dollari di Hong Kong, ti verrà addebitato un tasso di cambio 1:1. Ciò significa che, utilizzando il dollaro di Hong Kong, pagherai di più a causa del tasso di cambio. Noi abbiamo avuto un cambio più favorevole pagando in Yuan cinesi.

Su questo link trovi un articolo interessante che spiega ulteriormente quale sia la valuta migliore da scegliere e dove poter utilizzare a Macao il dollaro di Hong Kong o lo Yuan.

I visti d’ingresso

Solution 3 Donna Asics E650n Speed Tennis Gel ScarpeCatalogo TulFc3K1J5

Come Hong Kong, anche Macao ha una politica d’immigrazione differente da quella della Cina continentale: i cittadini di 75 Paesi – Italia inclusa, – non hanno bisogno del visto per i soggiorni turistici o i viaggi d’affari di breve durata.

Di solito, i cittadini provenienti da altri Paesi possono ottenere il visto al loro arrivo. Per avere informazioni più aggiornate sui visti, puoi consultare il portale governativo.

Come arrivare a Macao

Puoi raggiungere Macao in aereo, atterrando all’Aeroporto Internazionale di Taipa, con il traghetto diretto alla penisola di Macao oppure a Taipa, altrimenti a piedi attraversando il confine con la Cina continentale a Gongbei, nella città di Zhuhai.

L’Aeroporto Internazionale di Macao

Questo piccolo aeroporto, con la sua pista che si estende su terreni strappati al mare e bonificati, serve voli nazionali e internazionali da e per Macao. Attualmente (2015), la tassa d’imbarco è di $ 110 MOP. I tempi di trasferimento a Macao non dovrebbero richiedere più di 30 minuti. Ci sono bus navetta gratuiti diretti verso la maggior parte degli hotel sull’isola di Taipa, oppure puoi optare per gli autobus o i taxi.

In traghetto da Shenzhen

Raggiungere Macao con il traghetto che parte da Shenzhen è facile. Ci vuole un’ora imbarcandosi dal porto di Shekou e costa 200 yuan a tratta. Puoi raggiungere la penisola di Macao attraccando al porto esterno dei traghetti, altrimenti puoi dirigerti al porto dell’isola di Taipa che è vicino sia all’aeroporto che alla nuova striscia di Cotai. I traghetti partono durante tutto il giorno ad intervalli di un’ora e mezza (tranne durante l’ora di pranzo) ed impiegano all’incirca un’ora.

In traghetto da Shenzhen, passando per Zhuhai

Se hai un budget limitato o se volessi aggiungere al tuo viaggio una seconda città cinese, puoi prendere il traghetto che da Shenzhen si dirige alla città costiera di Zhuhai ed attraversare a Gongbei il confine con Macao. Il costo del biglietto del traghetto è di soli 115 Yuan a tratta.

All’arrivo puoi prendere il bus 3A fuori dal terminal dei traghetti di Zhuhai (esci dal porto tenendo la sinistra ed attraversa la strada alla fermata dell’autobus). Per soli 2 Yuan, questo autobus ti porterà al terminal dei bus presso il valico di confine a Gongbei. Una volta attraversato il confine, prendi un autobus o un taxi per raggiungere l’hotel, altrimenti aspetta i bus navetta gratuiti.

Excellente Ywfanz Air Chaussure Qualité Max Chaussures Nike Nouvelle GSMqzUVp

Questa opzione aggiunge circa un’ora e mezza al viaggio, ma se non hai visitato Zhuhai, devi assolutamente vedere un’altra città sulla strada che porta a Macao. Vale la pena pensare di sostare per una notte, dato che qui c’è molto da fare. Per ulteriori informazioni, leggi il mio precedente articolo: “Viaggio a Zhuhai, gioiello costiero nel sud della Cina”

In traghetto da Hong Kong

Questo è l’unico modo per arrivare a Macau da Hong Kong, a meno che non ti possa permettere un elicottero! Ci vogliono circa 90 minuti ed il costo è di circa $120 HK. Puoi prendere i traghetti TST dal Shun Tak di Kowloon, oppure i traghetti Turbojet dall’isola di Hong Kong da cui queste imbarcazioni partono dalle 7.00 fino a mezzanotte ad intervalli di 15 minuti.

Se vuoi arrivare al terminal dei traghetti dell’isola di Taipa per accedere facilmente alla striscia di Cotai, potrai usufruire di collegamenti regolari. Ti troverai a soli 10 minuti d’auto da tutti i nuovi casinò ed i locali dedicati all’intrattenimento come, ad esempio, The Venetian, City of Dreams e Studio City.

Le rotte possono cambiare e gli orari vengono aggiornati, perciò controlla gli aggiornamenti su questo sito che mette in collegamento tutte le compagnie dei traghetti che servono Macao.

Le attrazioni principali della penisola di Macao

E’ sulla penisola di Macao che trovi il centro storico, molti degli antichi palazzi coloniali portoghesi, le chiese, i musei ed i giardini. Scoprirai un miscuglio di vecchio e nuovo, ma anche alcuni degli originali hotel-casinò degli anni ’70, tra cui il famoso e suggestivo Hotel Lisboa. Il terminal dei traghetti del porto esterno di Macao ed il confine con la terraferma da Zhuhai sono entrambi punti tramite cui entrare nella penisola di Macao.

Ci sono numerose linee di autobus che ti portano nei principali luoghi d’interesse e che puoi trovare elencati nella mappa turistica. In alternativa, puoi prendere un taxi.

La Chiesa di San Paolo situata nel centro storico di Macao

Le rovine della Chiesa di San Paolo

Sintetico Stileo Scarpe Asics Escarpe Grigio it Gel ukTPiXZO

Nel cuore della città si trova la facciata scolpita nella pietra della Chiesa di San Paolo. Questo è tutto ciò che rimane della prima Chiesa dei Gesuiti in Cina, dopo che un incendio, nel 1835, distrusse il resto dell’edificio. La facciata è di per sé grandiosa: domina la collina che sta alla fine della principale strada turistica che porta ai piccoli negozi che vendono cibi e gadget.

Ti verranno offerti (senza obbligo d’acquisto) un numero infinito di assaggi gratuiti di carne di manzo cinese essiccata e piccoli biscotti di mandorle. Noi abbiamo sgranocchiato felici questi assaggi mentre venivamo trascinati da orde di turisti cinesi che, camminando avanti e indietro verso le rovine, si facevano strada su e giù per questa stradina stretta.

La Fortezza del Monte ed il Museo di Macao

Costruita dai Gesuiti nello stesso periodo della Chiesa di San Paolo, nel 1622 la fortezza ha offerto una protezione efficace contro gli olandesi. In seguito divenne la residenza del Governatore ed oggi ospita il museo. C’è da pagare un biglietto d’ingresso poco costoso che consente l’accesso ai tre piani della fortezza che ospitano arti e mestieri, antiquariato ed altri manufatti locali.

La Senado Square e la Chiesa di San Domenico

Attualmente la piazza principale di Macao è pedonale ed è pavimentata con un mosaico a forma di onda creato da esperti provenienti dal Portogallo. Il mosaico copre tutto lo spazio compreso tra la Senado Square e la Chiesa di San Paolo, anche se è difficile poterlo ammirare sotto i piedi della folla enorme di turisti che entrano in piazza dalla vicina zona commerciale.

All’altro capo della piazza c’è la Chiesa di San Domenico, con la sua architettura barocca creata dai frati domenicani nel XVII secolo. Questa Chiesa è famosa per il suo altare, il soffitto decorato, le belle statue e per altre opere d’arte sacra, gran parte delle quali sono esposte nell’antica torre campanaria.HommeBe Nike 270 Max Air Pour Chaussure hdBoxtsCQr

La Fortezza di Guia ed il Faro

Situata sul punto più alto della penisola, la Fortezza di Guia fu costruita nel 1622. La zona circostante la Fortezza offre una fantastica visuale panoramica su Macao ed anche oltre. Il faro fu costruito in stile occidentale ed è il più antico del suo genere sulla costa cinese. Oggi viene ancora usato come faro per le navi di passaggio a Macao.

Il Tempio A-Ma

Questo è il tempio più famoso di Macao. Ha quattro livelli di padiglioni adibiti alla preghiera ed è situato su una collina che si erge dal lungomare del porto interno. I padiglioni, collegati da sentieri tortuosi e moon gate, sono dedicati alla dea taoista A-Ma (chiamata anche Tin Hau) ed alla dea buddista della misericordia (chiamata anche Kun Lam).

La torre di Macao vista in lontananza

La Torre di Macao

Inaugurata nel 2001, la Torre di Macao è alta 338 metri ed offre ai visitatori una bella visuale su Macao e gran parte del delta del Fiume delle Perle. Puoi visitare l’osservatorio ed ristorante girevole, ma, con molta probabilità, una delle attività più emozionanti è lo “skywalk”, ovvero la passeggiata attorno alla parte esterna della torre.

Trainer Scarpe Verde Da Asics Kayano Knit E Gel Running Grigio Rjq35A4L

In alternativa, puoi sperimentare il bungy jumping che, con i suoi 233 metri, è il più alto del mondo, altrimenti puoi impiegare un paio d’ore per salire (imbrigliato, ovviamente) sulla parte superiore della torre. Infine, hai la possibilità di fare lo “skyjump”: basta lanciarti dalla piattaforma e goderti il volo fino a terra.

A causa dei 34 gradi di temperatura, nessuna di queste alternative mi è sembrata particolarmente interessante, ma mi piacerebbe sicuramente tornare in futuro a Macao per fare lo “skyjump”. Di certo non è economico a 3000-4000 Yuan, o anche di più, ma è un’occasione che capita una volta nella vita! Tutte queste attività sono gestite dalla AJ Hackett e trovi tutte le informazioni necessarie nel loro sito web

Alcune tra le Chiese più importanti

Grazie all’influenza europea, sulla penisola di Macao non mancano le chiese che sono sparse per il centro storico. Ricordiamo:

  • La Chiesa di San Lorenzo
  • Il seminario di San Giuseppe
  • La Chiesa di Sant’Agostino
  • La Chiesa di Sant’Antonio
  • La Chiesa di San Domenico (a Senado Square)

Puoi trovare tutte queste chiese nella guida “Step Out” che ho menzionato in precedenza. Ci sono anche una cattedrale, costruita nel 1622, ed un cimitero protestante molto interessante dove sono sepolti alcuni degli abitanti più celebri di Macao, tra cui ricordiamo l’artista inglese George Chinnery.

Le Moorish Barracks

Furono costruite nel 1874 per ospitare un reggimento indiano, proveniente da Goa, designato al supporto della polizia di Macao.

Lilau Square

In quella che oggi è la piazza, un tempo sgorgava una sorgente naturale che rappresentava la principale fonte di approvvigionamento d’acqua per l’intera Macao. E’ stata anche una delle prime zone residenziali portoghesi.

La Casa del Mandarino

Si tratta di un’abitazione tradizionale cinese situata all’interno di un complesso residenziale che mette in evidenza un misto di dettagli architettonici cinesi ed occidentali. Questa è l’ex casa del famoso scrittore cinese Zheng Guanying che, nel 1886, scrisse il suo capolavoro intitolato Shengshi Weiyan (Parole di Avvertimento in Tempo di Prosperità).

Le attrazioni principali delle isole di Taipa, Cotai e Coloane

Ci sono due ponti che collegano la penisola di Macao con l’sola di Taipa, perciò puoi spostarti facilmente tra le due isole in autobus o in taxi. Il Villaggio di Taipa conserva un certo fascino originale, ma, per la maggior parte, la nuova striscia di Cotai (conosciuta come la Las Vegas di Macao) oggi domina questa parte dell’isola.

Verrai sovrastato da enormi casinò e complessi alberghieri come The Venetian, City of Dreams e Macau MGM, per citarne solo alcuni. Si tratta di intrattenimento diurno e notturno di prim’ordine, fatto di spettacoli sfarzosi, negozi di lusso, ristoranti e, naturalmente, casinò.Dk Dk Digitalkøbenhavner Dk Digitalkøbenhavner Digitaliseringskonference Digitaliseringskonference Digitalkøbenhavner Digitalkøbenhavner Dk Digitaliseringskonference TFKJ1c3l

Replica di un interno di Venezia al The Venetian

Se hai qualche problema con la folla, con il consumismo dilagante o con il gioco d’azzardo su larga scala, allora sei avvisato: potresti trovare tutto ciò inquietante. Sebbene imponente, il The Venetian mi dava fastidio: una volta all’interno di questa enorme replica di alcune zone di Venezia, ho perso la cognizione del dove mi trovassi. Si tratta di un ingegnoso stratagemma per trattenerti nell’edificio a spendere i soldi. E’ stato come avventurarsi sul set del film Truman Show: il cielo sembra vero, non vedi pareti o soffitti che, in qualche modo, ti limitano, eppure trovare la via d’uscita è come percorrere un labirinto molto complesso.

D’altra parte, questi posti sono pieni di gente che, ovviamente, ama l’eccitazione, il brusio ed il glamour. Credo semplicemente che tutto questo non sia adatto a tutti.

I vicoli del villaggio di Coloane

L’isola di Coloane è molto più tranquilla. Credo che potresti considerarla la campagna di Macao. Questo ex villaggio di pescatori, con i suoi negozi, la piazza, i templi e la chiesa è anche il posto dove puoi acquistare le piccole egg tart direttamente dal forno della Lord Stow Bakery.

Si tratta di una zona tranquilla, con poco da offrire al turista appassionato, ma offre uno scorcio del patrimonio autentico di Macao. Abbiamo preso l’autobus per vedere la spiaggia di Hac Sa, dove piccoli punti di ristoro offrono pietanze cotte sul barbecue. Purtroppo, né la spiaggia né il mare sembravano molto invitanti!

Il tempio di Tam Kong nel villaggio di ColoaneHommeBe Nike 270 Max Air Pour Chaussure hdBoxtsCQr

Il villaggio di Taipa

Visitare il villaggio di Taipa farà risparmiare ai tuoi sensi un attacco violento. Qui ci sono piccoli negozi, ristoranti e le famose ville dipinte di verde che furono costruite negli anni ’20 del secolo scorso dalle famiglie benestanti di Macao.

Potresti visitare anche il monastero buddista Po Tai Un. Questo monastero, situato dietro il Regency Hotel, è un luogo di pellegrinaggio ed ha una zona riservata per la visita ai monaci. Ci sono anche una bellissima sala per le preghiere ed un famoso ristorante vegetariano.

Nella stessa zona puoi visitare anche il Tempio di Tin Hau dedicato alla dea dei marinai.

Nike Max Chaussure De 2017 Air Homme Running Pas Cher Pour 345qARjL

Le case museo nel villaggio di Taipa

Puoi trovarne la descrizione completa nella sezione successiva dedicata ai “Musei di Macao”. Questo è un posto che, prima di dirigerti verso altre zone, devi visitare assolutamente perché ti permetterà conoscere molta della storia di Macao.

La Cappella di San Francesco Saverio presso il villaggio di Coloane

Al centro del villaggio di Coloane sorge una piccola cappella costruita nel 1928 per custodire la reliquia del Santo (che, all’epoca, era stato rimosso). A quanto pare, la reliquia attira ancora oggi molti pellegrini, anche se la maggior parte di loro proviene principalmente dal Giappone. La cappella si trova in una piazza realizzata in stile europeo, all’interno di un’area che ospita antichi alberi di banyan che ombreggiano tanti piccoli ristoranti che servono pietanze cinesi.

Il Seac Pai Van Park ed il Macau Giant Panda Pavilion a Coloane

Situato all’estremità nord-occidentale dell’Alto de Coloane, questo grande parco pubblico offre ai suoi visitatori una passeggiata in una voliera, uno zoo ed il Macau Giant Panda Pavilion. Ci sono recinzioni interne ed esterne modellate sul terreno naturale dell’habitat del panda. C’è anche un centro informazioni sui panda.

Se non puoi andare a vedere i panda nella Cina continentale,vai a Chengdu perché questo è un ottimo posto dove osservarli in un ambiente naturale. Associa la visita al Panda Pavilion con una breve visita al Museo Agrario (il Museo della Natura). L’ingresso è gratuito e venti minuti sono sufficienti a vedere tutto quello che è esposto nei due piccoli edifici museali.

Per entrare al Panda Pavilion bisogna pagare il biglietto – puoi trovare ulteriori informazioni cliccando su questo link.

Sulla cima della collina di Alto de Coloane si erge una grande statua di 20 metri della dea A-Ma. Nel vicino A-Ma Cultural Village c’è un tempio che offre ai pellegrini (ed ai turisti) un rifugio tranquillo.

I musei di Macao

A Macao ci sono numerosi musei ed i più interessanti sono elencati di seguito. Per entrare in questi musei, se non diversamente specificato, devi pagare il biglietto, anche se, per la maggior parte di essi, l’ingresso per i bambini al di sotto dei 10 anni e per gli anziani di oltre 65 anni è gratuito. Il costo medio di un biglietto va dai $5 ai $15 MOP.

Il museo di Macao

Situato all’interno della Fortezza del Monte, questo è un museo storico-culturale che espone numerose opere d’arte distribuite su tre piani.

Il museo è chiuso il lunedì ed è aperto dalle 10 alle 18 per il resto della settimana e nei giorni festivi.

Sito web del Museo di Macao

Il Museo Marittimo

Questo edificio ha la forma di una nave a vela ancorata al porto interno della penisola di Macao. Qui puoi conoscere sia la storia dei pescatori di Macao che, presso il teatro, la leggenda della dea A-Ma. In questo museo c’è molto da vedere e potrebbe essere ancora più interessante per i bambini, data la presenza di acquari e reperti marittimi a grandezza naturale.

Il museo è chiuso il martedì, mentre è aperto tutti gli altri giorni dalle 10 alle 18.

Sito web del Museo Marittimo di Macao

Il Museo delle case di Taipa (villaggio di Taipa, isola di Taipa)

With Promotion New Homme Balance Nouveauté Luxe Chaussure Grey 247 CQrxeWodBE

Costruite nel 1921, queste case erano le residenze originarie degli ufficiali e delle loro famiglie di Macao. Ora le case sono state trasformate e mostrano lo stile dei mobili e degli oggetti di uso domestico risalenti ai primi del XX secolo.

Puoi scoprire come gli abitanti trascorrevano la loro vita quotidiana visitando ciascuna delle case storiche ben conservate e caratterizzate dalle loro splendide parti esterne di colore verde. Ogni casa è un piccolo museo che offre una prospettiva differente della storia di Macao e della sua colonizzazione. Questo è un posto ideale per conoscere la storia di Macao ed è probabilmente un buon punto di partenza per uno qualsiasi dei tour delle isole. Questo museo ti permette di apprezzare molti degli altri edifici storici che puoi visitare.

Il museo è sempre aperto, ad eccezione del lunedì, dalle 10 alle 18 e la domenica l’ingresso è GRATUITO.

Il Museo del Vino

Si tratta di un museo che spiega la storia del vino e della sua importanza nella cultura portoghese, ma spiega anche le tradizioni e la vita quotidiana. Qui trovi esposti più di 1000 diversi vini portoghesi, compresa una bottiglia di Porto molto antica risalente al 1815. Attualmente l’ingresso è gratuito, mentre la degustazione facoltativa dei vini è a pagamento.

Il museo è sempre aperto, ad eccezione del martedì, dalle 10 alle 20.

Il Museo del Grand Prix

Questo museo è stato inaugurato ufficialmente nel 1993 per commemorare il 40° anniversario del Gran Premio di Macao. Ogni novembre centinaia di piloti gareggiano suddivisi in diverse categorie, compresa l’annuale FIA Formula 3 Intercontinental Cup. Le strade della città diventano parte del circuito di Macao, considerato uno dei più impegnativi al mondo. Questo circuito comprende difficili curve strette e rettilinei veloci dove le auto possono raggiungere i 275 Km l’ora. Il museo ospita 30 mostre che espongono alcune tra le auto e le moto più singolari della Formula 3 assieme ai loro relativi cimeli.

Il museo è sempre aperto, ad eccezione del martedì, dalle 10 alle 20 (si trova nello stesso edificio dov’è il Museo del Vino)

Il Museo d’Arte di Macao

Questo è l’unico museo d’arte di Macao ed è suddiviso in cinque piani pieni di gallerie dedicate alla calligrafia cinese, alla ceramica ed alle collezioni di artisti di Macao e di tutto il mondo. Il museo, che custodisce anche numerosi quadri storici ed ospita mostre temporanee, mette a disposizione dei visitatori anche una biblioteca, il servizio internet gratuito ed un laboratorio per i corsi d’arte.

Il museo è sempre aperto, ad eccezione del lunedì, dalle 10 alle 19.

Sito web del Museo d’Arte di Macao

L’edificio del Museo delle Scienze sulla penisola di Macao

Il Museo delle Scienze di Macao

Si tratta di un edificio futuristico, non lontano da Union Square, che ospita al suo interno gallerie permanenti rivolte a temi come la scienza per i bambini, la tecnologia, l’ambiente e lo stile di vita. Si tratta di uno spazio “pratico” nel quale sei spronato ad esplorare la scienza in modo fisico. La cosa è più divertente se hai dei bambini. C’è anche un planetario, dotato di alcuni proiettori 3D ad alta densità, dove puoi guardare i film proiettati sulla cupola astronomica!

Il museo è sempre aperto, ad eccezione del mercoledì, dalle 10 alle 18.

Sito web del Museo delle Scienze di Macao

Fare shopping a Macao

A Macao gli amanti dello shopping trovano di tutto e di più, inoltre gli articoli di lusso sono più economici qui che nelle città vicine. Troverai abiti, gioielli, sistemi elettronici, vino portoghese e prelibatezze alimentari cinesi. Vale davvero la pena assaggiare la carne secca, ovvero una specie di carne di manzo essiccata (ma, secondo me, è migliore). I piccoli negozi ti faranno assaggiare i diversi sapori: un’alternativa straordinaria per pranzare, se non hai il tempo o la voglia di fermarti in un ristorante!

Noi abbiamo avuto la possibilità di acquistare un computer nuovo alla Fortezza: si tratta del negozio di elettronica più famoso sia a Macao che ad Hong Kong. A causa delle restrizioni imposte da Windows, nella Cina continentale è praticamente impossibile comprare un computer già installato in inglese, perciò una visita a Macao ti dà la possibilità di acquistare i pezzi di ricambio dei computer a prezzi ragionevoli.

A Macao e nel villaggio di Coloane trovi numerosi negozi che vendono pezzi d’antiquariato autentici e buone riproduzioni. La scelta migliore la trovi nell’area circostante la Chiesa di San Paolo, ai piedi della Fortezza del Monte.

L’area circostante Senado Square è una delle zone commerciali più recenti ed è ottima per acquistare vestiti, scarpe ed accessori.

Spuntini gustosi nell’affollata area dello shopping

Potrei vivere un’esperienza di shopping più avventurosa se vai a “Felicidade” che, un tempo, era un fiorente quartiere a luci rosse. Questo è il posto ideale dove curiosare tra negozi che vendono di tutto: dai gioielli alla carne di manzo essiccata, fino ai serpenti vivi!

Il Red market lo trovi all’angolo tra Avenida Almirante Lacerda ed Avenida Horta e Costa, in direzione del confine con Zhuhai. Si tratta di un mercato dove puoi trovare prodotti alimentari di tutti i tipi possibili ed immaginabili!

Infine, per quanto riguarda i creatori di abbigliamento di marca di fascia alta, gli accessori ed i gadget, basta dare un’occhiata ai negozi vicino a tutti i principali casinò e gli alberghi a cinque stelle. Se vuoi perderti in un labirinto di negozi, dirigiti verso il The Venetian che trovi sulla striscia di Cotai. Ma, per farti riportare sulla penisola dai bus navetta gratuiti, preparati a fare file anche di un’ora, dato che sarai uno delle migliaia di altri acquirenti cinesi!

Lo sfarzoso interno del The Venetian, enorme complesso dell’intrattenimento

ConclusioneCollezione Zalando UomoLa Alte Da Su Sneakers hrsdCtQ

L’apertura del nuovo ponte, che attraversa il mare per quasi 30 km tra Hong Kong e Macao, è prevista per il 2016. Questo ponte renderà Macao ancora più accessibile ai visitatori in vacanza. Ma, se pensi che Macao sia solo gioco d’azzardo, casinò ed hotel di lusso, allora ti sbagli. Questa città è un mix vivace di antico storico e moderno lussuoso perciò, in tal senso, ha qualcosa da offrire a tutti.

Qualsiasi sia il motivo della tua visita, come prima cosa ti invito a ritagliarti un po’ di tempo nell’atmosfera della Macao antica, prima di proiettarti nel mondo del poker e del baccarat. Una volta intrappolato nel mondo del gioco, non potrai tornare un’altra volta indietro per vivere la vera essenza di questa piccola penisola.

Mi piacerebbe conoscere la tua esperienza vissuta a Macao dato che, essendo una città in continuo cambiamento, rende ben accetta qualsiasi nuova informazione!

su Twitter Chaussures Orange Noir Obra Football Magista Nike Fg Ii H9DYIWE2 su Facebook on LinkedIn

HommeBe Nike 270 Max Air Pour Chaussure hdBoxtsCQr
Gel E518y5093 48 Squad Eprice Asics Scarpe qpSGUzMV